Un evento aziendale diverso dal solito... nella Venezia del 700
Catering e Cene Eventi

Un evento aziendale diverso dal solito… nella Venezia del 700

evento aziendale venezia smashbox header
Avatar
Scritto da Angela

Quando si organizza un evento aziendale, bisogna tenere insieme elementi molto diversi. Da una parte ci sono le esigenze professionali, per le quali bisogna preparare l’ambiente adatto, così da permettere ai partecipanti di raggiungere i propri scopi. Dall’altro ci sono le esigenze umane e il bisogno di trasformare i momenti non strettamente impegnati nel lavoro in occasioni piacevoli, momenti di svago ma anche di relax e condivisione. Proprio questo è l’aspetto che abbiamo curato per il nostro cliente Smashbox, del gruppo Estee Lauder. In occasione di un meeting di due giorni a Venezia, ci è stato chiesto di organizzare un intrattenimento speciale, dal sapore tipicamente veneziano, per la serata centrale dell’evento aziendale.

Un tuffo nel passato: tutti al ballo in maschera!

Quando si pensa a “una cena tipicamente veneziana”, ci sono due modi di immaginarla. La maggior parte delle persone penserebbe, giustamente, a una cena elegante con un menu a base di specialità tipiche della deliziosa cucina locale, con i suoi sapori antichi e internazionali di città portuale. A noi, però, piace pensare in grande e lasciar lavorare l’immaginazione. Per questo abbiamo deciso di portare i nostri clienti a cena in una Venezia immaginata, una Venezia che forse non esiste più da secoli, ma che si può far rivivere per una notte – come spesso avviene durante il celebre carnevale. Per questo abbiamo deciso che la nostra cena aziendale sarebbe stata ambientata non solo a Venezia, ma nel ‘700. Abbiamo deciso di rievocare una magia fatta di dame e cavalieri, di parrucche e maschere, di broccati e gioielli, nella città più misteriosa e romantica del mondo.

Devi organizzare un evento speciale e non sai da dove cominciare? Contattaci!

La location ideale per un evento aziendale da ricordare: Palazzo Contarini della Porta di Ferro

Chi ci segue da un po’ di tempo lo sa: per noi la scelta della location è fondamentale nella riuscita di un evento. In quest’occasione siamo stati particolarmente felici della struttura che abbiamo selezionato. Il centro della Venezia storica, quello che i turisti di tutto il mondo sognano di visitare e affollano durante il giorno, è un universo a parte, affascinante e intricato. In un labirinto di calli e canali si articolano i sestrieri della città, ormai quasi sempre intasati da un traffico umano incontenibile. Palazzo Contarini della Porta di Ferro, tuttavia, si trova in un angolo della città che gode di un’invidiabile calma, e offre ancora angoli di autentica magia. In questo palazzo del ‘400 si rivive in pieno lo splendore del momento di massima gloria della Serenissima. Oggi, in una struttura completamente restaurata, è possibile organizzare cene, conferenze e ogni tipo di evento aziendale, all’insegna dell’eleganza senza tempo. Questo è indubbiamente il posto adatto per un’esperienza memorabile e fuori dal comune.

A spasso nel tempo, a Venezia

Il bello di Venezia è che, per quanto insolita e bizzarra sia l’idea che si ha in mente, ci sarà sempre qualcuno pronto a realizzarla. In questo caso, i nostri alleati sono stati un atelier specializzato nel noleggio di costumi tipici del ‘700 veneziano e un esercito di costumiste e truccatrici, che si sono presentate alle 18 presso l’hotel dei nostri clienti. Dopo una insolita e coloratissima prova costumi con trucco, è iniziato il nostro viaggio nel tempo. Con la nostra insolita carovana di dame imparruccate ed eleganti gentiluomini (altrettanto imparruccati), siamo andati a fare una passeggiata per le splendide calli veneziane, che di sera sono assai meno frenetiche, facendo suggestive foto di gruppo fra ponti e canali. Una volta arrivati a Palazzo Contarini, i nostri ospiti sono stati accolti con un cocktail di benvenuto nel cortile, per poi approdate nel salone delle feste, dove il tavolo imperiale era apparecchiato per la cena. Naturalmente, tutti gli allestimenti richiamavano alla perfezione lo stile dell’alta società veneziana del ‘700. L’unica concessione alla modernità? Il dopo cena, nel cortile del palazzo, dove un dj-set assai poco settecentesco e un modernissimo open bar attendevano i nostri ospiti per la perfetta conclusione di una serata indimenticabile. E il ritorno in hotel? Naturalmente, in gondola.

Cerchi una location per i tuoi eventi? Contattaci subito!

Iscriviti alla newsletter

Informazioni sull'autore

Avatar

Angela

Vive, scrive e lavora per lo più a Berlino, ma usa il nomadismo digitale come scusa per prendersi delle lunghe vacanze. Torna spesso in Italia perché le radici sono importanti e il caffè è indispensabile. Divide il tempo equamente fra marketing, musica sinfonica, indie rock e sperimentazione culinaria. Quando non scrive e non prepara marmellate, di solito costruisce mobili. Non ha ancora capito il senso della vita, ma quando lo capirà non lo prenderà sul serio e si lascerà sfuggire l’opportunità di scrivere un best seller sull’argomento.

Lascia un Commento