È già ora di trovare la location per la tua cena di Natale aziendale
Cena di Natale

È già ora di trovare la location per la tua cena di Natale aziendale

la tua cena di natale aziendale
Avatar
Scritto da Angela

Qual è il momento migliore per cominciare a organizzare la tua cena di Natale aziendale? Settembre! Certo, a pensarci adesso ti sembrerà strano: le temperature sono ancora estive e c’è chi si concede perfino qualche ultima giornata di mare, ma chi si occupa di organizzare eventi, in questo periodo dell’anno, è già proiettato verso le feste natalizie. D’altra parte il mese di dicembre è sempre così frenetico, fra prenotazioni dell’ultimo minuto e commissioni da ultimare prima delle ferie, che decidere di organizzare un evento in quel periodo vuol dire garantire una quota extra di stress a tutto il tuo team. Che la tua cena di Natale aziendale sia pensata per un gruppo di 5 persone o per un dipartimento di 50, prenotando adesso troverai senz’altro la soluzione che fa per te, a prezzi competitivi.

E se la tua cena di Natale aziendale… fosse un pranzo?

Parliamo di budget: settembre è il mese in cui la maggior parte delle aziende pianificano le spese per l’anno a venire e spesso il budget da destinare agli eventi è un’incognita. Certo, ci sono molti motivi per investire in cene aziendali, team building ed eventi promozionali, ma questi si scontrano spesso con la necessità di risparmiare. Quando scegli una location per la tua cena di Natale aziendale, prenotare in anticipo può aiutarti a ottenere condizioni economiche migliori, ma spesso i prezzi restano alti, soprattutto se devi ospitare un gruppo di 30 o 40 persone. In un periodo frenetico come quello natalizio, le cene sono fra gli eventi più richiesti e, di conseguenza, anche fra i più costosi. Prenotare invece per la fascia oraria del pranzo può aiutarti a risparmiare, permettendoti così di accedere a una location di alto livello, ma a un prezzo competitivo.

Prenota subito una location per la tua cena di Natale

Lavora d’anticipo per evitare le sorprese

Moltissimi locali offrono “pacchetti” di servizi pre-confezionati per gli eventi natalizi. Questo tipo di offerta include solitamente un menu con bevande, intrattenimento e a volte un piccolo regalo per i partecipanti. Quando si compra “a pacchetto”, tuttavia, è opportuno esaminare sempre tutti gli elementi dell’offerta, per evitare spiacevoli sorprese. La location più bella potrebbe avere un menu non all’altezza delle aspettative o non prevedere le alternative alimentari di cui hai bisogno. Il ristorante gourmet potrebbe essere troppo fuori mano o non disporre di uno spazio adeguato per ospitare tutto il tuo gruppo. Il bello di prenotare la tua cena di Natale aziendale con grande anticipo è proprio la possibilità di verificare ogni dettaglio, prima di investire.

NSS- Christmas dinner 2018

Festa esclusiva o cenone collettivo?

Queste due opzioni non sono equivalenti, lo sappiamo. Tutti preferirebbero un locale dedicato esclusivamente al proprio gruppo, piuttosto che uno spazio condiviso con altre feste, cenoni e famiglie chiassose. Anche qui, il limite delle possibilità è spesso legato al budget. Se scegli un ristorante di lusso con una enorme sala è assai probabile, per non dire certo, che la tua cena di Natale aziendale si svolga in contemporanea ad altri eventi simili. Considera allora la possibilità di scegliere una location più piccola e magari meno prestigiosa, ma che possa essere riempita anche solo dal tuo gruppo di invitati. In questo modo potrai godere di un servizio di livello maggiore e offrire ai tuoi colleghi e dipendenti una festa davvero esclusiva.

Contattaci per organizzare la tua cena di Natale aziendale

Iscriviti alla newsletter

Informazioni sull'autore

Avatar

Angela

Vive, scrive e lavora per lo più a Berlino, ma usa il nomadismo digitale come scusa per prendersi delle lunghe vacanze. Torna spesso in Italia perché le radici sono importanti e il caffè è indispensabile. Divide il tempo equamente fra marketing, musica sinfonica, indie rock e sperimentazione culinaria. Quando non scrive e non prepara marmellate, di solito costruisce mobili. Non ha ancora capito il senso della vita, ma quando lo capirà non lo prenderà sul serio e si lascerà sfuggire l’opportunità di scrivere un best seller sull’argomento.

Lascia un Commento

ml_html_hidden