Viaggi d'affari: cosa si aspettano i clienti? Nuove frontiere del corporate travel - Il blog di Smart Eventi
Team Building e viaggi incentive

Viaggi d’affari: cosa si aspettano i clienti? Nuove frontiere del corporate travel

Scritto da Angela

C’è stato un lungo periodo nel quale gli agenti di viaggio hanno visto ridotto il margine della propria attività: tutto, dalle vacanze ai viaggi d’affari, poteva essere agevolmente prenotato online senza particolari conoscenze. Questo ha spinto per anni non solo i singoli turisti, ma anche le piccole e medie aziende a gestire tutte le esigenze relative all’organizzazione dei viaggi senza rivolgersi alle agenzie. Per i professionisti del settore restava per lo più aperto solo il mercato dei viaggi incentive, dei viaggi d’affari di alto profilo, con gruppi numerosi o con richieste particolari. Questi ultimi due anni, tuttavia, hanno cambiato completamente le carte in tavola. Gli spostamenti sono molto più complicati oggi di quanto non lo fossero nel 2019 e, quando si parla di viaggi d’affari, gli imprevisti e le potenziali complicazioni sono sempre dietro l’angolo. Dal momento che nessuna azienda può permettersi di compromettere il risultato e vanificare l’investimento relativo a un viaggio, la competenza e professionalità delle agenzie di viaggio è tornata alla ribalta e sempre più imprese la richiedono.

Iscriviti alla newsletter

Informazioni sull'autore

Angela

Editrice e co-fondatrice dell'agenzia di comunicazioni Fiore & Conti Gbr. Vive e lavora a Berlino

Lascia un Commento