Come promuovere un evento su instagram - Il blog di Smart Eventi
Digital Marketing Eventi

Come promuovere un evento su instagram

Avatar
Scritto da Angela

Le potenzialità promozionali di Instagram sono cresciute a dismisura negli ultimi anni, in particolare dopo l’acquisto della piattaforma da parte di Facebook. Oggi possiamo dire che questo sia lo strumento perfetto per promuovere eventi di ogni genere, per rafforzare l’identità di brand e per aumentare il numero di partecipanti tanto agli eventi virtuali quanto a quelli in presenza. Come promuovere un evento su Instagram? Prima di tutto ricordando che si tratta di un social che punta tutto sulle immagini, quindi imparando a raccontare la propria storia in modo prevalentemente visuale, sfruttando al meglio tutti gli strumenti che la piattaforma mette a tua disposizione. Ecco qualche consiglio!

Ecco i nostri consigli per promuovere un evento su Instagram!

Non credere ai “miracoli” e punta sulla regolarità

Gli annunci a pagamento su Instagram sono estremamente importanti, ma è sconsigliabile credere a chi propone soluzioni rapide (e costose) che non lavorino minimamente sulla costruzione dell’identità. Un singolo annuncio porterà sicuramente il tuo evento all’attenzione di molti utenti, ma se il tuo profilo non racconta nulla del tuo brand quegli stessi utenti perderanno rapidamente l’interesse e il tuo investimento darà risultati deludenti. Se, per esempio, vuoi pubblicare un annuncio per promuovere l’offerta di uno sconto per chi si prenota entro una certa data, potrai usare l’ad a pagamento per comunicare l’eccezionalità dell’offerta, ma il tuo feed dovrebbe contenere anche immagini che raccontino al pubblico la natura dell’evento, che colgano l’essenza dell’atmosfera, che rappresentino al meglio le edizioni passate o che mettano in luce gli aspetti più interessanti.

Vuoi rinnovare la tua strategia di Social Media Marketing? Contattaci!

Approfitta dei formati creativi degli annunci di Instagram, ma testa la tua strategia con i post organici

Come detto sopra, anche i post organici possono servire come modello per i contenuti a pagamento. Prima di scegliere che tipo di formato usare per promuovere un evento su Instagram con un vero e proprio ad, testa diverse opzioni nei post del tuo feed e analizza i risultati, per capire cosa attira l’attenzione del tuo pubblico. I tuoi annunci potranno apparire nel Feed, nelle Storie e nella scheda Esplora: prima di scegliere dovrai avere un’idea chiara di come il tuo pubblico reagisce a questi diversi formati e posizionamenti.

Integra la promozione con gli eventi su Facebook

Da quando Instagram fa parte di Facebook, sincronizzare le promozioni è diventato semplicissimo. Se stai già facendo promozione per il tuo evento su Facebook, potrai implementare una sola campagna per entrambi i social, sfruttando l’ottimizzazione offerta dalla piattaforma per avere i risultati migliori e per tracciare in modo accurato i risultati, ottimizzando la spesa. La sinergia fra i due social ti permetterà di aumentare l’accuratezza del targeting e di raggiungere un numero maggiore di utenti nelle fasce demografiche che ti interessano.

Non dimenticare gli hashtag!

Gli hashtag sono ancora uno degli strumenti più importanti su Instagram. In questo caso non si tratta di intercettare quelli più popolari, ma di crearne di specifici per il tuo evento, che servano a identificarlo in modo unico ed efficace. Un hashtag facile e intuitivo invoglia i partecipanti (e lo staff) a condividere l’esperienza, amplificando gratuitamente la portata della tua promozione. Usa il tuo hashtag per ogni post relativo all’evento, così da rendere facile, per gli utenti, scoprire tutto ciò che c’è da sapere sul marchio e sull’evento stesso con un semplice click.

Contattaci per creare la tua prossima campagna social!

Iscriviti alla newsletter

Informazioni sull'autore

Avatar

Angela

Vive, scrive e lavora per lo più a Berlino, ma usa il nomadismo digitale come scusa per prendersi delle lunghe vacanze. Torna spesso in Italia perché le radici sono importanti e il caffè è indispensabile. Divide il tempo equamente fra marketing, musica sinfonica, indie rock e sperimentazione culinaria. Quando non scrive e non prepara marmellate, di solito costruisce mobili. Non ha ancora capito il senso della vita, ma quando lo capirà non lo prenderà sul serio e si lascerà sfuggire l’opportunità di scrivere un best seller sull’argomento.

Lascia un Commento