Eventi

Le migliori location pop-up dell’estate 2018 a Milano

milano pop up locations live estate
Scritto da Angela

L’estate in Italia è un affare serio. Le ferie d’agosto, le tradizioni familiari, ma anche la movida, gli aperitivi e i concerti: tutto questo contribuisce a creare quel senso di vacanza del quale abbiamo bisogno per ricaricarci al termine di un anno di lavoro. E anche coloro che non hanno ferie abbastanza lunghe da permettersi un soggiorno al mare o in montagna non rinunciano a godersi la bella stagione con eventi all’aperto e festival, ma anche workshop e insolite location pop-up che non mancano di animare le principali città italiane. In questo post ci concentreremo sull’offerta di eventi a Milano, che promette un’estate piena almeno quanto lo è stato il suo frenetico inverno. Alcuni dicono che Milano sia la New York italiana, che sia la nostra “città che non dorme” mai e, soprattutto, la città in cui c’è sempre qualcuno con un’idea insolita e creativa da trasformare in realtà. Quest’estate, il capoluogo lombardo fa onore alla propria reputazione con un calendario interessantissimo di eventi pop-up: vi consigliamo di visitare questi tre, per prendervi una pausa dalla routine lavorativa, oppure di considerare qualche ipotesi alternativa per i vostri eventi aziendali.

Le migliori location pop-up dell’estate 2018 a Milano

Stabilimento Estivo Base

base pop-up estate 2018 milanoA seconda dell’ora in cui vi capiterà di visitare la Base, troverete un locale completamente diverso: potrà trattarsi di una discoteca o di un parco a tema, potreste imbattervi in uno sfizioso brunch o trovarvi in un elegante wine bar o scoprire una location per eventi insolita e sorprendente. Questo mix eclettico di cultura pop accoglierà al suo interno serate di ogni tipo, dai poetry slam alle serate di karaoke, dai concerti di musica da camera ai workshop e alle conferenze. La location in sé merita una menzione: si tratta di uno splendido esempio di architettura industriale restaurata, nello specifico una ex fabbrica trasformata in centro culturale a partire dagli anni ’80. Oggi è gestita da un consorzio di associazioni culturali e gruppi di startup. Il suo scopo è fornire uno spazio condiviso cross-culturale, aperto alle contaminazioni, dove l’arte e la creatività possano incontrare l’imprenditoria e la tecnologia. Per tutta l’estate, lo Stabilimento Estivo Base sarà una spiaggia urbana, con attività culturali a tutte le ore, a disposizione di residenti e turisti.

La Cripta di San Sepolcro

base pop-up estate 2018 milanoA Milano c’è un museo che apre solo la sera. La Cripta di San Sepolcro sarà aperta al pubblico fino al 30 settembre e offre un’affascinante esperienza multimediale, disegnata dal Maestro Michelangelo Antonioni. Questa scelta particolare è stata fatta per venire incontro al pubblico, che ha dimostrato uno specifico interesse a visitare i musei di sera, quando il caldo estivo lascia un po’ di tregua ed è possibile esplorare gallerie e monumenti a piedi senza ritrovarsi esausti. Inoltre, la cripta si presta in modo particolare a essere visitata dopo il tramonto. Questo storico edificio ospita anche una serie di eventi di ogni genere, sia privati che aziendali. Visitarlo vuol dire immergersi nelle storie affascinanti di artisti e cavalieri, martiri e santi, e anche trovarsi faccia a faccia con il genio immortale di Michelangelo.

Cinema Bianchini

Se avete in programma una serata al cinema, smettete di guardarvi intorno e guardate… in alto! Il cinema Bianchini vi aspetta sul tetto della celeberrima Galleria Vittorio Emanuele. Il programma estivo prevede titoli italiani e internazionali e una vasta gamma di classici e film di culto. E quando non sarete occupati a guardare lo schermo, potrete postare lo sguardo sul panorama unico e meraviglioso che vi si offre: Milano, in tutta la sua bellezza, si stenderà sotto di voi con i profili inconfondibili del Duomo e del Castello Sforzesco, della Torre Velasca e di Porta Nuova, in un oceano di tetti multicolori. Fra i titoli che saranno in programmazione al Cinema Bianchini quest’estate, ovviamente, non poteva mancare una retrospettiva proprio su Milano, sulla storia della città, per celebrarla come capitale artistica e industriale e faro del progresso italiano.

Cerchi una location per il tuo prossimo evento a Milano? Contattaci!
Iscriviti alla newsletter

Informazioni sull'autore

Angela

Vive, scrive e lavora per lo più a Berlino, ma usa il nomadismo digitale come scusa per prendersi delle lunghe vacanze. Torna spesso in Italia perché le radici sono importanti e il caffè è indispensabile. Divide il tempo equamente fra marketing, musica sinfonica, indie rock e sperimentazione culinaria. Quando non scrive e non prepara marmellate, di solito costruisce mobili. Non ha ancora capito il senso della vita, ma quando lo capirà non lo prenderà sul serio e si lascerà sfuggire l’opportunità di scrivere un best seller sull’argomento.

Lascia un Commento