Viaggi incentive nel 2022: previsioni che sorprendono - Il blog di Smart Eventi
Team Building e viaggi incentive

Viaggi incentive nel 2022: previsioni che sorprendono

Viaggi incentive nel 2022 Iincentive travel in 2022
Scritto da Lucia Conti

Non ci sono dubbi: nonostante la pandemia, i viaggi incentive nel 2022 potrebbero essere fortemente richiesti. Lo riporta la Incentive Research Foundation (IRF), diffondendo i risultati di un sondaggio sul tema. Pare infatti che l’84% dei potenziali partecipanti li consideri “molto” o “estremamente” motivanti e questo rappresenta uno spunto di riflessione di massimo rilievo per le aziende.  Se da un lato, infatti, è necessario comprendere e supportare i dipendenti che ancora non si sentono pronti a viaggiare, è altrettanto importante tenere conto del desiderio che molti altri hanno di ricominciare a vivere l’esperienza del viaggio incentive, che si conferma un’esperienza ad altissimo gradimento.

Iscriviti alla newsletter

Informazioni sull'autore

Lucia Conti

Co-editrice de "Il Mitte", magazine online per italiani in Germania o che guardano alla Germania con interesse.
Co-fondatrice dell'agenzia di comunicazione "Fiore & Conti".
Giornalista freelance e moderatrice di venti.
Vive a Berlino, ma viaggia in tutto il mondo.

Lascia un Commento