Fubles & Gillette presentano un evento all'insegna dello sport
Eventi

Fubles & Gillette presentano: Giovani Promesse – un evento all’insegna dello sport

Avatar
Scritto da Angela

Lo sport è l’evento per eccellenza: aggrega, diverte, unisce, emoziona. E, naturalmente, offre il contesto perfetto per un’attività promozionale. Per questo siamo stati entusiasti di far parte dell’organizzazione dell’iniziativa “Giovani Promesse”, sponsorizzata da Gillette per Fubles, la nuova applicazione per gli appassionati di calcetto. Si tratta di un’app che permette di organizzare o prendere parte a partite di calcetto nella propria città. La collaborazione fra i due brand si è articolata in un contest che prevedeva un torneo di calcio 3VS3, con un ricco montepremi offerto dallo sponsor. Il primo premio consisteva in un viaggio a Barcellona per l’intera squadra, con soggiorno pagato, visita al museo cittadino e, soprattutto, biglietti per la partita Barcellona-Atletico Madrid. A noi è stato affidato l’evento dell’ultimo giorno, ovvero la finale del torneo.

Il torneo

Lo svolgimento del torneo era semplice: a giocarlo erano 16 squadre, provenienti da tutta Italia, composte dai vincitori di un concorso indetto da Fubles, che premiava gli utilizzatori più assidui. Fra le 16 squadre, cinque si sono aggiudicate il diritto di giocare i gironi finali. L’evento che abbiamo organizzato si è svolto in un’intera giornata, articolandosi in quattro gironi da quattro squadre, con semifinali e finale nel tardo pomeriggio.

evento sport campo fubles gillette smart eventi

Contattaci per organizzare un evento come questo

L’organizzazione

Smart Eventi ha provveduto a trovare la location. Mai come in questo caso, le caratteristiche che si rendevano necessarie erano molto specifiche. Occorreva infatti una struttura in grado di ospitare un campo di calcio 3VS3 per tutta la giornata. Abbiamo scelto una location dallo stile postindustriale, con un’illuminazione d’atmosfera che ha conferito, soprattutto alle foto ricordo delle partite, l’intensità di un campionato in un vero stadio. Ci siamo occupati anche dell’allestimento grafico, che prevedeva diversi spazi, delimitati da elementi brandizzati dello sponsor, che mettessero in risalto tanto il nome dell’iniziativa quanto il brand vero e proprio e il nome dell’organizzatore. Proprio come le vere squadre di calcio, infatti, i team che si sono affrontati nel nostro piccolo campo avevano delle divise offerte dallo sponsor dell’evento. Ci siamo occupati anche del service tecnico, poiché l’evento prevedeva anche dei momenti di interazione fuori dal campo, su un piccolo palco appositamente allestito. Ospiti speciali della serata sono stati la giornalista e commentatrice sportiva Monica Bertini e lo staff del popolare portale Calciatori Brutti.

evento sport fubles gillette smart eventi partita

Una sorpresa finale all’insegna dello sport

Come già detto, il primo premio consisteva in un viaggio per tre persone (l’intera squadra) a Barcellona, con soggiorno pagato, per assistere alla partita Barcellona-Atletico Madrid. Alla fine dell’evento, lo sponsor ha sorpreso tutti decidendo di premiare non solo i primi classificati, ma anche i secondi, mandando le due squadre a Barcellona insieme. Questa scelta sottolinea i valori di sportività e solidarietà che sono alla base dell’iniziativa. Giovani Promesse, infatti, nasce come un progetto per promuovere la cultura dello sport fra i giovani, favorendo l’acquisizione di valori importanti come lo spirito di squadra, il rispetto per l’avversario e la correttezza nella competizione. Il risultato, come si vede dalle foto, sono stati sei giovani contenti ed emozionati, pronti a vivere insieme un’avventura sportiva e umana.

evento sport fubles gillette smart eventi

Contattaci per organizzare il tuo prossimo evento promozionale

Iscriviti alla newsletter

Informazioni sull'autore

Avatar

Angela

Vive, scrive e lavora per lo più a Berlino, ma usa il nomadismo digitale come scusa per prendersi delle lunghe vacanze. Torna spesso in Italia perché le radici sono importanti e il caffè è indispensabile. Divide il tempo equamente fra marketing, musica sinfonica, indie rock e sperimentazione culinaria. Quando non scrive e non prepara marmellate, di solito costruisce mobili. Non ha ancora capito il senso della vita, ma quando lo capirà non lo prenderà sul serio e si lascerà sfuggire l’opportunità di scrivere un best seller sull’argomento.

Lascia un Commento

ml_html_hidden