organizzare un evento virtuale per il tuo open day, career day, onboarding
Eventi

Open day, career day, onboarding: organizzare un evento virtuale dedicato al lavoro

Scritto da Angela

Oggi abbiamo deciso di occuparci di una categoria di eventi virtuali particolarmente utile per le aziende, ma anche per gli istituti di formazione, ovvero di tutti quegli eventi che servono per gestire, incentivare o regolare i rapporti fra un’azienda e la sua forza lavoro corrente o potenziale. Nello specifico, parleremo di open day, career day e onboarding. Organizzare un evento virtuale di questo genere permette di espandere il proprio raggio d’azione: nel caso delle università e degli istituti formativi è possibile promuoversi presso studenti provenienti da diverse aree geografiche, mentre nel caso di career day e onboarding le aziende possono mettersi al passo coi tempi, mirando a team internazionali che lavorino in remoto. In questo settore, più che in qualsiasi altro, gli eventi virtuali sono davvero il futuro.

Open day, career day, onboarding: organizzare un evento virtuale dedicato al lavoro

Organizza un open day virtuale

Che cos’è un open day? Si tratta di quel tipo di evento con il quale un’università o un progetto formativo creano occasioni di incontro con gli studenti di una scuola. Gli open day si organizzano per agevolare l’ingresso dei giovani diplomati all’offerta formativa disponibile in un certo settore. Come si può organizzare un evento virtuale che sostituisca questa esperienza di contatto diretto? Semplicemente utilizzando una piattaforma interattiva che permetta la partecipazione degli studenti, ma anche dei loro genitori e dei docenti, a livello globale. Un open day virtuale permette anche di automatizzare alcune operazioni, per esempio rendendo immediatamente disponibili online i moduli di iscrizione compilabili. Inoltre, specialmente quando si tratta di illustrare i vantaggi di una scelta formativa, il semplice dialogo con un informatore o un docente può non essere il modo più coinvolgente o interessante per far risaltare davvero i punti di forza di un istituto o di una università. In questo caso come in pochi altri, organizzare un evento virtuale può essere più efficace e produttivo rispetto alle opzioni tradizionali. La dimensione virtuale e interattiva, infatti, può fornire tutte le informazioni necessarie in formati multimediali, oltre a permettere comunque l’interazione in tempo reale con i consulenti e gli esperti.

Vuoi organizzare un open day virtuale? Contattaci!

Organizza un career day virtuale

Il career day utilizza un formato simile all’open day, ma si concentra sul lavoro invece che sull’istruzione. Con questo tipo di evento, le aziende puntano a reclutare candidati con specifiche competenze o abilità, facilitando il processo di assunzione. Può essere un evento indipendente oppure essere organizzato all’interno di università o istituti formativi, per facilitare l’ingresso dei laureati/diplomati nel mondo del lavoro. Anche in questo caso ci troviamo di fronte a una delle situazioni in cui organizzare un evento virtuale può essere perfino più efficace e fornire un’esperienza più ricca e completa rispetto ai formati tradizionali. Laddove una semplice esposizione o a un tradizionale colloquio, infatti ha dei limiti oggettivi, un career day virtuale permette di utilizzare landing page accattivanti, di lasciare a ogni candidato tutto il tempo per raccogliere le informazioni che desidera sull’azienda, di registrarsi online, di fruire di webinar e presentazioni multimediali e, naturalmente, di sostenere colloqui e avere incontri dal vivo nelle chat interattive messe a disposizione dalla piattaforma.

Organizza un onboarding virtuale e gestisci la formazione del tuo team

Gli eventi formativi sono essenziali per moltissime aziende. L’onboarding è una fase essenziale del rapporto fra l’azienda e il dipendente, poiché serve a impostare il lavoro per gli anni a venire. Investire in formazione è molto importante, ma questo genere di eventi può risultare economicamente gravoso per le aziende. Inoltre le limitazioni geografiche di un evento tradizionale pongono non pochi problemi a tutte quelle imprese che scelgono di avere un team dislocato in più città o addirittura in paesi diversi, di avvalersi di tutte le possibilità dello smart working o che devono gestire molte filiali. Organizzare un evento virtuale per gestire l’onboarding della forza lavoro è un modo eccellente di ridurre i costi, estendendo la possibilità di partecipare a persone che vivono e lavorano in luoghi diversi. Questo genere di evento si avvale di ricchi strumenti interattivi come webinar, chat video e audio e molto altro. Come per tutti gli eventi virtuali, anche l’onboarding permette di misurare le prestazioni e l’efficacia di ogni strumento in tempo reale, così da adattare al massimo l’esperienza alle esigenze dei partecipanti.

Contattaci per organizzare il tuo prossimo evento virtuale

Iscriviti alla newsletter

Informazioni sull'autore

Angela

Editrice e co-fondatrice dell'agenzia di comunicazioni Fiore & Conti Gbr. Vive e lavora a Berlino

Lascia un Commento