Sostenibilità degli eventi: gli imprenditori tedeschi si impegnano con un manifesto
Eventi Green e Sostenibilità

Sostenibilità degli eventi: gli imprenditori tedeschi si impegnano con un manifesto

sostenibilità degli eventi
Avatar
Scritto da Angela

Il settore degli eventi sta emergendo dalla crisi fra mille difficoltà: fra capacità delle location ridotta e spese per i controlli e la sanificazione, per gli imprenditori è spesso difficile ripartire e tornare in tempi rapidi a generare utili. Per questo verrebbe da pensare che molti abbiano lasciato da parte il discorso sulla sostenibilità, rimandandolo a tempi più semplici. La verità, però, è che la sostenibilità degli eventi non è un tema secondario ed è indispensabile trattarla come una priorità. Di questo si sono resi conto gli organizzatori di eventi in Germania e in particolare a Berlino, che hanno scelto di impegnarsi con un programma molto concreto e organizzato per punti. In una delle capitali mondiali del divertimento e del clubbing, alcuni gestori hanno dato vita a un vero e proprio manifesto, che punta a ridurre l’impatto ambientale di queste attività, facendo da esempio all’intera industria degli eventi.

Location a basso impatto grazie alle energie rinnovabili

Probabilmente ispirati dal Green New Deal europeo, che ha posto obiettivi precisi e ambiziosi agli Stati Membri dell’Unione, i gestori tedeschi che hanno avviato questa nuova iniziativa per la sostenibilità degli eventi hanno scelto di puntare verso una meta: la riduzione del 10% delle emissioni di CO2 derivanti dalla gestione delle location. I proprietari degli spazi, quindi, si sono impegnati a dismettere al più presto i contratti con i fornitori di energia che usano fonti non rinnovabili, per preferire l’utilizzo di energie pulite, come l’alimentazione a pannelli solari. Gli organizzatori di eventi, per contro, si impegnano a prediligere le location che abbiano fatto questa scelta sostenibile. La sostenibilità degli eventi, inoltre, passa anche per gli altri aspetti dell’ottimizzazione energetica, come l’utilizzo di fonti di illuminazione a basso consumo, la formazione del personale su un corretto utilizzo degli equipaggiamenti tecnici e la scelta delle opzioni più sostenibili ed energeticamente convenienti fra questi ultimi.

Vuoi organizzare un evento ibrido? Contattaci!

Efficientamento termico e sostenibilità degli eventi: un progetto che può

Un altro elemento strutturale che può fare la differenza in termini di sostenibilità degli eventi è quella dell’efficientamento termico. Dopo tutto, le location, come tutti gli edifici, hanno un impatto ambientale che può essere ridotto riducendo gli sprechi e scegliendo i sistemi più all’avanguardia in materia di riscaldamento e regolazione della temperatura. In Italia, a questo scopo sono stati varati diversi incentivi e bonus, che permettono di effettuare lavori di efficientamento praticamente a costo zero. Monitorare il dispendio energetico e migliorare l’isolamento degli ambienti permette di ridurre l’uso tanto dei sistemi di riscaldamento quanto dei condizionatori.

Ridurre gli sprechi e fare scelte “green”

Abbiamo già parlato molte volte di riduzione degli sprechi nel contesto degli eventi: plastiche monouso, ingredienti locali per i catering, riduzione al minimo della carta per le procedure di accreditamento e per la produzione di materiale promozionale. Queste e altre idee fanno parte del manifesto dei professionisti tedeschi dell’industria degli eventi, che però si impegnano ad andare anche oltre. In tempi in cui l’igiene è fondamentale per operare in questo settore, il manifesto prevede l’utilizzo di detergenti che abbiano il più basso impatto ambientale possibile, con una preferenza per quelli biologici e un divieto assoluto di utilizzare quelli che contengono microplastiche – fra i materiali più dannosi per gli ecosistemi marini nei quali inevitabilmente terminano dopo l’utilizzo.

Conclusioni

Nel complesso, nonostante alcune delle scelte dei gestori tedeschi a favore della sostenibilità possano avere dei costi, il ritorno di immagine e brand awareness che ne deriva può arrivare a bilanciarli, trasformando la scelta della sostenibilità in un investimento conveniente per le aziende che la compiono.

Vuoi organizzare un evento in presenza? Contattaci!

Iscriviti alla newsletter

Informazioni sull'autore

Avatar

Angela

Vive, scrive e lavora per lo più a Berlino, ma usa il nomadismo digitale come scusa per prendersi delle lunghe vacanze. Torna spesso in Italia perché le radici sono importanti e il caffè è indispensabile. Divide il tempo equamente fra marketing, musica sinfonica, indie rock e sperimentazione culinaria. Quando non scrive e non prepara marmellate, di solito costruisce mobili. Non ha ancora capito il senso della vita, ma quando lo capirà non lo prenderà sul serio e si lascerà sfuggire l’opportunità di scrivere un best seller sull’argomento.

Lascia un Commento